+39 051 752087 info@2-torri.com

Un buon CRM è una risorsa indispensabile per innovare un’azienda, perché nella sua funzione di gestire contattilead e clienti in un’ottica di vendita, si rivela uno strumento in grado di offrire dei benefici importanti.

 

Il concetto di base è mantenere al centro il cliente, visualizzando tutte le attività che lo riguardano, (fatturato, documenti, contratti attivi, le commesse in fase di realizzazione ecc..) ed essere uno strumento altamente performante, grazie a soluzioni modulari, che possono soddisfare le esigenze specifiche di ogni realtà imprenditoriale, indipendentemente dalle dimensioni e dalla tipologia.

 

Ma vediamo i vantaggi innovativi che il CRM può apportare alla tua azienda:

 

  1. GESTISCI E ORGANIZZI LE INFORMAZIONI CON FACILITÀ

    Nell’ottica di voler stabilire una connessione solida con i tuoi lead e con i tuoi clienti, è fondamentale raccogliere le informazioni, dai dati personali rilasciati volontariamente agli eventuali acquisti effettuati e organizzarle in modo da avere un quadro sempre aggiornato sull’utente: l’obiettivo è, ovviamente, portare guadagno all’azienda prestando sempre attenzione alle esigenze del cliente.Il CRM ti consente di monitorare e tracciare ogni azione e interazione del visitatore al tuo sito web e di salvare il tutto su un database condiviso.

    Le informazioni raccolte vengono organizzate in liste differenti in base alla tipologia di prospect, che un contatto di una fiera, sia un lead in cerca di informazioni specifiche o un cliente già attivo.

  2. USUFRUISCI DI UN SISTEMA AUTOMATIZZATO CHE SVOLGE PER TE I VARI PROCESSI

    I CRM più evoluti consentono di organizzare le fasi successive al raccoglimento dei dati in un modo completamente automatico: invece che copiare manualmente in varie liste i dati raccolti, distribuirli ai vari reparti di competenza, preparare newsletter da inviare singolarmente a ogni contatto, puoi automatizzare tutti questi passaggi grazie alle funzionalità del gestionale. L’automazione è l’innovazione a cui oggi non si può rinunciare, perché sgravarsi di una serie di operazioni, grazie agli strumenti che consentono di automatizzare determinati processi più semplici, significa poter concentrare le forze su aspetti più compless.

    form compilati dagli utenti sul sito autotrasporteranno tutte le informazioni all’interno del database, senza l’intervento di un operatore. Attraverso la creazione di workflow sarà possibile decidere quandocome e a chi inviare determinate newsletter o e-mail informative. Ogni reparto del settore vendite potrà, inoltre, collaborare attraverso la creazione di task adatte ad ogni ambito e situazione. Questo permetterà all’azienda di risparmiare tempo e denaro e di avere un approccio marketing sempre più Inbound.

  3.  GARANTISCI UN CUSTOMER CARE PIÙ EFFICIENTE

    Grazie all’organizzazione e all’immediato reperimento delle informazioni necessarie, puoi garantire al cliente risposte efficaci in un tempo sempre più breve. I dati raccolti ti consentono di avere a portata di mano informazioni importanti sulle attività effettuate dal cliente, i suoi comportamenti e le sue preferenze. In questo modo è possibile formulare con rapidità delle soluzioni personalizzate e costruite su misura sulle esigenze del contatto.

  4. STRUTTURI UNA COMUNICAZIONE DEDICATA CON IL CLIENTE

    Con il CRM hai un database condiviso che consente a qualsiasi operatore di accedere alle informazioni dettagliate di ciascun contatto e quindi permette di gestire gli utenti con un rapporto sempre personalizzato. Anche se l’impiegato che prende in carico il contatto non è necessariamente sempre lo stesso, l’utente percepirà sempre una cura dedicata, perché chiunque potrà gestire la comunicazione in modo efficiente, accedendo a tutte le informazioni aggiornate.

 

Il CRM è uno degli strumenti necessari per innovare l’azienda, ma la sua funzione risulterà amplificata dalla sinergia con i tools di marketing automation.

Vuoi scoprire come innovare la tua azienda con gli strumenti digitali?

Scarica il nostro e-book “Come battere la concorrenza con l’innovazione digitale: ottimizza tempi, costi e risorse”

 

Hai bisogno di aiuto?

Condividi questo articolo!